Ricette estive con il Parmigiano Reggiano: golose e veloci

Ricette estive con il Parmigiano Reggiano: golose e veloci

Il caldo di quest’inizio estate ti sta mettendo a dura prova? Il pensiero di metterti ai fornelli ti fa quasi passare l’appetito? Non temere, ti proponiamo alcune ricette estive con il Parmigiano Reggiano facili e veloci! 

Il Parmigiano Reggiano infatti è ottimo da gustare quando fa caldo: si tratta di un alimento naturalmente ricco di calcio, vitamina B, ferro e zinco. In pratica ti dona immediata energia senza appesantire con una faticosa digestione il tuo organismo. Proprio per questo è consigliato anche come spuntino prima di praticare attività sportive.

Siamo quindi di fronte ad un prodotto energetico, leggero e nutriente: approfondisci i benefici che il Parmigiano Reggiano porta alla tua salute.

Cosa cucinare d’estate

Quanto amiamo il Parmigiano Reggiano e il sapore inconfondibile che rilascia in preparazioni elaborate, ad esempio da forno? Non dobbiamo dire addio per sempre alle nostre classiche ricette con il Parmigiano Reggiano, non dobbiamo accantonare torte salate o salse!  

Si tratta soltanto – in questi giorni così roventi – di dare libero sfogo alla nostra creatività e di provare alternative più leggere.

Insalata di frutta e Parmigiano Reggiano

Dimenticati la classica e – diciamolo pure – un po’ troppo tradizionale insalata di riso estiva!

Un’insalata, oltre ad essere leggera e veloce da preparare, è stuzzicante e appetitosa. Uno spuntino che può anche rappresentare un pasto veloce ma sostanzioso, come la ricetta che ti proponiamo ora: scegli la frutta che preferisci; scoprirai che non solo le classiche pere stanno bene con il formaggio.

In questa stagione ti consigliamo ad esempio di provare ad accostare il Parmigiano con un frutto come il melone – meglio se a pasta bianca – o il kiwi. Dopo averli lavati, tagliali a dadini e mescolali con delle scaglie di Parmigiano a piacere e delle noci tritate grossolanamente. Condisci il tutto con un pizzico di sale, olio extravergine d’oliva e del succo di limone.

Se ti piace puoi aggiungere anche della rucola, che accentuerà i sapori con la sua nota amara. Ti consigliamo di gustare subito la tua insalata di frutta e Parmigiano Reggiano, per evitare che, immersa nel condimento, la frutta perda la sua croccantezza.

Il Parmigiano Reggiano può essere un valido alleato per le tue ricette estive: scopri come!

Carpaccio alla mousse di Parmigiano Reggiano

Un’altra delle ricette facili estive che puoi provare con il Parmigiano Reggiano è il carpaccio alla mousse di Parmigiano.

Si tratta di un secondo piatto fresco e nutriente, con una facilità di realizzazione medio-bassa. La sua cottura è intorno ai 5 minuti: perfetta per non dovere stare ore davanti ai fornelli!

Questa ricetta è consigliata addirittura dal Cucchiaio d’argento, il ricettario della cucina italiana pubblicato fin dagli anni ‘50.

  • Inizia preparando il condimento: emulsiona in una ciotola il succo di un limone, con 4 gocce di tabasco, 3 gocce di salsa Worcester, olio extravergine, sale e pepe
  • In un tegamino fai bollire i 250 cl di panna. Aggiungi poi il parmigiano grattugiato e – mescolando – togli dal fuoco
  • Quando il tutto si é raffreddato, ingloba al composto ottenuto 20 gr di fecola e 50 gr burro, mescolando fino ad avere una consistenza vellutata
  • Spalma poi le fettine di carne con questa crema, fanne degli involtini e passale velocemente in una padella antiaderente per 2 minuti. Se vuoi puoi aggiungere un velo d’olio sulla padella.

Ti consigliamo di non abbondare assolutamente con l’olio. Questo piatto non va fritto, perderesti il sapore del ripieno e aggiungeresti inutili grassi ad un piatto già sostanzioso di suo!

Versa il condimento precedentemente preparato e arricchisci con delle noci tritate grosse. Disponi il carpaccio sopra le verdure e servi subito.

Gelato al Parmigiano Reggiano

Per concludere con i nostri consigli su cosa cucinare d’estate, ti lasciamo con una prelibatezza assoluta: un gelato al Parmigiano. Un dolce semplicissimo da realizzare, ma capace di stupire i tuoi ospiti e di chiudere in bellezza qualunque pasto estivo!

  • Fai bollire 500 ml di panna e 120 g di zucchero di canna in un tegamino
  • Aggiungi poi a fiamma spenta il tuo Parmigiano Reggiano grattugiato, avendo cura di eliminare eventuali grumi.
  • Quando si sarà raffreddato, metti il tuo preparato in una gelatiera o in freezer per almeno 2 ore, rigirandolo ogni 30 minuti.

Tieni il gelato a temperatura ambiente per qualche minuto e poi servilo come più ti piace: con frutta fresca o semplicemente al naturale!

Pic-nic da terrazzo

In conclusione non ti serve avere un giardino immenso o andare fuori porta per gustare con gli amici un picnic fresco e nutriente. Basta anche un piccolo balcone, uno spazio verde in un parco cittadino. L’importante è la tua creatività in cucina e delle ottime materie prime.

Scrivici nei commenti qui sul blog se queste ricette ti sono piaciute e condividi con noi altre ricette estive con il Parmigiano Reggiano.

Ricette facili estive e una tavolata di amici sono la scelta giusta per una bella serata anche a luglio e agosto

Articolo curato dall’Ufficio Stampa di Giroidea – Grafica e Comunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *