Le migliori torte salate con il Parmigiano Reggiano

Le migliori torte salate con il Parmigiano Reggiano

Quando si parla di cucina italiana e dei suoi protagonisti più indiscussi, è impossibile non chiamare in causa il Parmigiano Reggiano, che può essere utilizzato come ingrediente di diversi piatti. Tra questi è doveroso ricordare le torte salate.

Facili da preparare e ideali per chi vuole “salvare capra e cavoli” quando ha poco tempo di cucinare, sono un vero trionfo di gusto e creatività. Quali sono le più popolari? Vediamole assieme!

Torta salata di spinaci, rapanelli e Parmigiano Reggiano

Da preparare con Parmigiano Reggiano DOP stagionato 30 mesi, questa torta prevede, prima di tutto, che si taglino finemente gli spinaci (per 4 persone ne bastano 200 grammi). I rapanelli, invece, vanno in parte mondati e tagliati anch’essi a rondelline. Per questa ricetta, è sufficiente prenderne un mazzo.

Si procede poi mettendo un filo d’olio extra vergine in una padella antiaderente e, successivamente, versandovi dentro i rapanelli. Questi ultimi devono essere poi lasciati soffriggere a fuoco lento. Dopo circa un minuto, bisogna aggiungere un pizzico di sale e cuocere facendo tostare.

A questo punto, si prende il resto dei rapanelli e si procede tritandoli e unendoli agli altri. Si continua cuocendo il tutto e aggiungendo gli spinaci tritati e un pizzico di sale, pepe e noce moscata.

Si devono poi rompere due uova e aggiungere del Parmigiano Reggiano grattugiato. Cosa succede dopo? Che si impasta il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

Si continua adagiando la pasta brisée su una teglia, versando l’impasto e adattando i bordi. Il tutto va concluso cuocendo per circa 20 minuti a 200°C.

torta salata al parmigiano reggiano

Torta salata con zucchine e crema al Parmigiano Reggiano

Questa torta salata è una vera chicca! Anche in questo caso, abbiamo a che fare con il Parmigiano Reggiano DOP stagionato 30 mesi. Iniziamo preparando la crema e grattugiandolo finemente. Procediamo unendo ricotta e latte (anche vegetale in caso di intolleranza al lattosio) e frullando tutto con il mixer.

La preparazione della crema continua poi aggiungendo sale e pepe e mettendo tutto in frigorifero. Si prosegue lavorando con le zucchine (per una torta per 8 persone ne servono 600 grammi). Queste ultime, vanno tagliate a rondelle sottili e fatte soffriggere in una padella antiaderente assieme all’aglio. Dopo circa 15 minuti, bisogna toglierle dal fuoco e unire la crema di Parmigiano Reggiano.

A questo punto si srotola la pasta sfoglia e si riveste una teglia. Si cosparge il fondo con pan grattato e si versa il ripieno. Si conclude il tutto cuocendo per 25 minuti circa a 200°C.

Quale cucinerai quest’estate?

Articolo curato da Giroidea – Business Design

 

 

Un pensiero su “Le migliori torte salate con il Parmigiano Reggiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *