Ricette di recupero con Parmigiano Reggiano: ecco le più saporite

Ricette di recupero con Parmigiano Reggiano: ecco le più saporite

Ricette di recupero con Parmigiano Reggiano: i suggerimenti del Caseificio La Madonnina
RICETTE DI RECUPERO CON PARMIGIANO REGGIANO

Ricette di recupero con Parmigiano Reggiano: un ottimo modo per utilizzare gli avanzi di questo formaggio prelibato (e di altri cibi!), trasformandolo in qualcosa di nuovo.

 

Ricette di recupero: una cultura del cibo più consapevole

Una buona pratica che fa bene all’ambiente e… al portafoglio!

Sappiamo tutti che uno dei modi principali per ridurre il nostro impatto ambientale è quello di sprecare meno cibo. Le ricette di recupero sono da sempre un ottimo modo per farlo e possono anche essere un modo divertente e delizioso per essere creativi in cucina, perché consentono di dare una seconda vita a ingredienti che normalmente butteresti via!

 

 

Parmigiano Reggiano: come sfruttarlo al massimo!

Il Parmigiano Reggiano è un delizioso ingrediente versatile che può essere impiegato in molti modi diversi. Con un po’ di creatività, puoi usarlo per creare dei piatti straordinari anche con le ricette “svuotafrigo”: quindi, utilizzalo sempre fino all’ultima briciola: non resterai deluso!

Parmigiano Reggiano: ottimo anche grattugiato!

Il Parmigiano Reggiano è sicuramente squisito assaporato al naturale, in piccoli bocconi che sprigioneranno in bocca la complessa perfezione di questo patrimonio caseario tutto italiano, è innegabile.

Altrettanto gustoso e saporito è però anche nella sua versione “grattugiata”, capace di insaporire con decisione ogni piatto, permettendoti di creare ricette molto salutari: una generosa grattugiata di Parmigiano Reggiano infatti ti permette di utilizzare meno sale, oltre a dare un tocco di classe e raffinatezza a primi piatti, contorni e secondi.

Il Caseificio La Madonnina ti ricorda che: cucinare con poco sale è fondamentale per chi vuole prendersi cura della propria salute, ma soprattutto per i bambini e gli anziani, la cui dieta dovrebbe addirittura esserne priva, dato che sono più sensibili ai suoi effetti.

L’idea in più? Eccola! Provalo come “condimento” per popcorn gustosi e più sani!

 

Parmigiano Reggiano: come utilizzare la sua crosta?

La crosta del Parmigiano Reggiano è molto saporita e vale sicuramente la pena di consumarla, aggiungendola a diverse ricette per dare loro un sapore deciso.

La tradizione ad esempio raccomanda sempre di utilizzarla per insaporire un delicato minestrone di verdure, che risulterà così molto più gustoso.

Ecco altri alcuni gustosi consigli su come impiegare la crosta del Parmigiano Reggiano in cucina:

  • Aggiungila a zuppe e stufati per insaporirli ulteriormente
  • Prepara dei crostini, tagliandola in piccoli pezzi e poi friggili in una padella con poco olio
  • Utilizzala per preparare un gustoso sugo per la pasta: basta metterla in una padella con un po’ di olio d’oliva e lasciarla insaporire per una decina di minuti, quindi rimuoverla prima di servire
  • Usala per preparare un delizioso risotto: basta aggiungerla al riso mentre cuoce e lasciare insaporire per qualche minuto

 

Ricette di recupero con Parmigiano Reggiano: ecco alcune buone idee!

Se stai cercando qualche idea su come utilizzare un pezzo di Parmigiano Reggiano che magari ti sei scordato in frigorifero per molto tempo e che quindi ha perso un po’ della sua fragranza, non cercare oltre: ecco alcune fantastiche ricette di recupero che ti aiuteranno a sfruttare al meglio questo delizioso ingrediente.

  • Aggiungilo alle uova strapazzate per ottenere un tocco in più di sapore
  • Cospargilo sulle verdure arrostite per ottenere una crosticina croccante al formaggio
  • Mescolalo in cottura al sugo per la pasta per dare un tocco di sapore in più ed ottenere una perfetta mantecatura
  • Usalo al posto del formaggio “normale” in un panino da passare alla griglia

Anche tu hai una ricetta di recupero a cui sei affezionato, per ri-utilizzare il Parmigiano Reggiano? Condividilo nei commenti qui sotto!

 

 

FAQ sulle RICETTE DI RECUPERO CON PARMIGIANO REGGIANO

Quali sono gli ingredienti più comuni utilizzati nelle ricette di recupero con Parmigiano Reggiano?

Le ricette di recupero possono essere realizzate con qualsiasi tipo di alimento, ma gli ingredienti più comuni includono verdure, frutta, carne, cereali.

Come posso trovare idee per preparare ricette di recupero?

Sono sono molte le risorse disponibili per provare nuove ricette di recupero: uno dei modi più divertenti è quello di chiedere ad amici e parenti le loro preferite, magari dalla loro tradizione famigliare!

Come si prepara una ricetta di recupero?

Le ricette di recupero sono in genere realizzate combinando gli ingredienti avanzati con quelli freschi per creare un nuovo piatto. Tuttavia, non esistono regole fisse per la realizzazione di una ricetta di recupero: puoi usare la tua immaginazione e creatività per inventare piatti nuovi e unici!

 

Parmigiano Reggiano del Caseificio La Madonnina: perfetto per gli amanti del Buono e del Gusto!

Il Parmigiano Reggiano, o meglio il “re dei formaggi” come viene spesso chiamato, è un prodotto che è sempre stato considerato una vera e propria prelibatezza: la sua storia risale infatti a tempi antichissimi e ancora oggi mantiene tutto il suo splendore.

Il segreto del suo successo? Un perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione che ha permesso a questo prodotto di conquistare i palati dei buongustai di tutto il mondo, grazie anche alla tutela del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

Che tu stia cercando idee su come utilizzare un pezzo di Parmigiano Reggiano che hai dimenticato in frigorifero o che tu voglia provare delle nuove ricette di recupero con Parmigiano Reggiano, visita lo shop online del Caseificio La Madonnina: puoi trovare tutte le stagionature che preferisci.

 

Ti daremo tutti i consigli di cui hai bisogno!

Seguici anche sulle nostre pagine Social, per non perderti nessuna delle nostre prossime promozioni!

A presto, per altre ricette e consigli!

Le ricette

Principati categorie

Gli ultimi articoli​