Culatello di Zibello: ricette da provare

Culatello di Zibello: ricette da provare

Quando si parla di Culatello di Zibello: ricette, tutti pensano subito ad abbinamenti con il Parmigiano Reggiano. E legati al mondo degli aperitivi.

Ad una tavola piena di finger food e di stuzzichini da consumare freddi insieme agli amici. Con salumi, formaggi e pane di alta qualità. Ma il culatello è molto di più!

Consigli su questa pregiata prelibatezza

Culatello di Zibello: prezzo proibitivo

Questo è l’altro pensiero che di solito ti può venire in mente in merito a questa vera e propria opera d’arte della tradizione italiana. Il culatello non è economico, è vero.

Ma è altrettanto vero che la qualità – come in tutti i campi – si paga. Lo sperimenti anche tu con il tuo lavoro, lo vediamo tutti i giorni, in ogni ambito della nostra vita.

È innegabile però che anche la qualità paga. Nel senso che mettere in tavola prodotti di altissima qualità è un investimento per la tua salute, sia fisica che mentale. Il nostro consiglio è sempre quello di stare attento a quello che metti sulla tua tavola ogni giorno.

Diversifica, ma di non farti mai mancare prodotti di prima scelta. Come è anche ben spiegato dal Ministero della Salute in un’interessante brochure che ti invitiamo ad approfondire.

Un altro suggerimento che al Caseificio La Madonnina ci sentiamo di darti è: fai in modo che nei tuoi piatti siano sempre presenti salumi ben conservati e stagionati con cura e attenzione.

Come i nostri prodotti, certificati e sottoposti a test in ogni passo della loro lavorazione. Informati bene su quello che mangi: spesso un costo leggermente più alto è solo sinonimo di cura e attenzione da parte del produttore. Per te e la tua salute.

La migliori ricette con il Culatello di Zibello

Culatello di Zibello: ricette di ottimi primi piatti con il Parmigiano Reggiano

L’autunno ormai sta arrivando e con lui tanti squisiti prodotti di stagione. Perché allora non approfittarne e accostarli a questo pregiato salume?

culatello di zibello: ricette

Ad esempio con un succulento risotto con Culatello di Zibello DOP e dei funghi porcini freschi. Il tutto ovviamente mantecato con del Parmigiano Reggiano. O – perchè no – potresti cimentarti con della pasta fresca fatta in casa! E realizzare degli ottimi tagliolini all’uovo arricchiti con del Culatello di Zibello croccante e una salsa al Parmigiano Reggiano.

Basterà farli saltare in padella con del burro e della salvia, mentre la tua pasta cuoce. Quando i tagliolini saranno al dente scolali e falli mantecare con del Parmigiano fino a completarne la cottura. Se serve aggiungi qualche mestolo di acqua di cottura, a poco a poco.

Alla fine otterrai una crema morbida e vellutata. Perfetta da portare subito in tavola e servire a te e ai tuoi ospiti!

Perché il Culatello di Zibello è un ingrediente così pregiato (e costoso)

Culatello: prezzo troppo alto? Meglio la qualità che la quantità!

Il Culatello di Zibello DOP è uno dei prodotti più pregiati della norcineria italiana, per molteplici fattori.

Innanzitutto per la complessità della sua lavorazione e stagionatura, rese possibili solo da esperienza e pazienza.

Questa deve infatti avvenire completamente a mano, tenendo conto di particolari condizioni atmosferiche e geografiche.  Il culatello non si può produrre sempre, e non si può produrre ovunque.

È il frutto di una combinazione di variabili che solo nelle zone dove ha sede il Caseificio La Madonnina può verificarsi. In queste caratteristiche così peculiari ha origine anche il suo costo finale, sicuramente importante. Si tratta di un salume ricercato, che magari non tutti i giorni ci si può concedere.

Ma nulla ti vieta di puntare sulla qualità invece che sulla quantità e di cucinarlo facendolo diventare la stella dei tuoi piatti. O di consumarlo a crudo per aperitivi a cui tieni particolarmente. Semplicemente per darti quella coccola in più di cui ogni tanto si ha bisogno.

In altre occasioni invece potrai puntare su un altro prodotto eccezionale ma sicuramente ad prezzo più accessibile: la Culatta reale. In fondo la cucina italiana è così ricca di eccellenze e di varietà: perché non sbizzarrirsi e puntare sulla ricerca? Nuovi sapori e accostamenti sono sempre dietro l’angolo!

Il miglior vino da abbinare a Culatello di Zibello e Parmigiano Reggiano

Ad ognuno il suo!

La tradizione sicuramente abbina Parmigiano Reggiano e salumi delle nostre zone ad un onesto e corposo LambruscoI sapori forti, complessi di questi prodotti si esaltano e controbilanciano a vicenda, creando un accostamento che funziona alla perfezione. Con loro non sbagli mai, insomma.

Culatello di Zibello: ricette

Ma se il vino rosso non è il tuo preferito e hai voglia di un buon bianco, non preoccuparti: il mondo è pieno di possibilità! Una valida alternativa ad esempio può essere un Monterosso Val d’Arda, o anche una Malvasia.

Il primo se ti piace comunque un vino con una gradazione ed un corpo importanti, il secondo se preferisci un sapore morbido e fruttato.

Acquista il Culatello di Zibello dallo Shop Online del Caseificio La Madonnina Leggi gli altri articoli del Magazine Online. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *