Stagionature Parmigiano Reggiano: scopri come cambia il suo sapore!

Stagionature Parmigiano Reggiano: scopri come cambia il suo sapore!

Stagionature Parmigiano: le 3 più adatte ad assaporare le sfumature del tuo formaggio preferito
STAGIONATURE PARMIGIANO, Caseificio La Madonnina

Stagionature Parmigiano Reggiano: ogni tipologia ha le sue caratteristiche. Ecco tutti i segreti per assaporarle al meglio!

Concludiamo questo lungo percorso di dirette all’interno dei caseifici produttori, proprio come si farebbe durante le classiche visite “in presenza” nei nostri Caseifici. Al termine delle quali si propone ai visitatori la cosiddetta “verticale”, cioè una degustazione sensoriale vera e propria. Che spiega come apprezzare tutte le sfumature delle forme di diverse stagionature Parmigiano Reggiano. Seguendo ovviamente – da qui il nome di verticale – un percorso in crescendo in base ai mesi di stagionatura del prodotto.

 

Stagionature Parmigiano Reggiano: non solo semplici numeri!

12 mesi, 24 mesi e 36 mesi: un viaggio alla scoperta di sapori e sfumature

Con il sempre autorevole aiuto del Consorzio del Parmigiano Reggiano andiamo quindi oggi alla scoperta di tutti i “colori” del tuo formaggio preferito. Cominciamo con il sottolineare quelle che sono a tutti gli effetti le stagionature più diffuse sul mercato, universalmente apprezzate. Eccole!

Pronto a conoscere più nel dettaglio i gustosi segreti di ogni stagionatura? Continua la lettura!

 

Parmigiano Reggiano 12 mesi: il gusto della semplicità

Ecco i caratteri più marcati che emergono da un’analisi sensoriale completa dell’assaggio di una forma stagionata 12 mesi.

  • Vista: giallo paglierino tenue
  • Olfatto: spezzandolo ed annusandolo si avvertono note di fieno, yogurt e burro fresco
  • Tatto: consistenza elastica e scarsa solubilità

Abbinamenti perfetti per il tuo Parmigiano 12 mesi

VINO: bianchi non troppo strutturati fermi o frizzanti, come l’Ortrugo, cocktail a bassa gradazione

ABBINAMENTO: ottimo per valorizzare antipasti ed aperitivi veloci, con verdure in pinzimonio e mostarde delicate

STAGIONATURE PARMIGIANO, Caseificio La Madonnina

Parmigiano Reggiano 24 mesi: l’equilibrio nella versatilità

Qui invece ti riassumiamo gli elementi principali che potrai notare da un’analisi sensoriale completa di una forma stagionata 24 mesi.

  • Vista: giallo paglierino
  • Olfatto: spezzandolo ed annusandolo emergono aromi più fruttati ed agrumati, con note anche di frutta secca
  • Tatto: Solubilità che inizia ad essere marcata

Abbinamenti perfetti per il tuo Parmigiano 24 mesi

VINO: rossi corposi

ABBINAMENTO: ideale per la preparazione di ogni piatto: con zuppe e minestroni i suoi matrimoni migliori! Vuoi stupire i tuoi commensali? Provalo anche a scaglie sottili e con dell’ottimo olio extravergine d’oliva su carpacci di pesce e roastbeef di manzo: sarà un successo!

 

Parmigiano Reggiano 36 mesi: l’intensità della tradizione

Ecco infine la sintesi sensoriale della degustazione di una stagionatura Parmigiano 36 mesi.

  • Vista: giallo vivo e cristalli di tirosina ben marcati, per la scomposizione avanzata delle proteine
  • Olfatto: spezzandolo ed annusandolo compaiono note ben marcate di frutta secca e funghi, unitamente all’aroma di umami (tipicamente simile al brodo di carne), e di spezie (quali pepe e noce moscata)
  • Tatto: duro e friabile (simile ad esempio a dei biscotti lingue di gatto), elevata solubilità

Abbinamenti perfetti per il tuo Parmigiano 36 mesi

VINO: rossi molto corposi

ABBINAMENTO: perfetto il tradizionale accostamento con l’Aceto Balsamico di Modena, così come quello con frutta secca o disidratata, in cui le note dolci e quelle acide si bilanciano armoniosamente

 

STAGIONATURE PARMIGIANO, Caseificio La Madonnina

 

 

 

Conservazione: date e modalità ideali per il tuo Parmigiano

I consigli del Consorzio per le diverse stagionature Parmigiano Reggiano

Una volta aperto dal sottovuoto, si può riporre in frigorifero, facendo però attenzione a 2 elementi principali. Che ti permetteranno di mantenerne inalterate tutte le eccezionali peculiarietà olfattive e gustative. A questo proposito leggi anche come funziona il lavoro di tutela del Parmigiano Reggiano originale.

  • Conservare l’umidità propria di ciascuna stagionatura
  • Tenere il tuo formaggio lontano da odori di altri cibi presenti nel tuo frigorifero (puoi isolarlo, ad esempio richiudendolo nei sacchetti del sottovuoto, oppure con materiali appositi)

 

 

Inverno: tempo di zuppe!

STAGIONATURE PARMIGIANO, Caseificio La MadonninaProva questa deliziosa vellutata al Parmigiano Reggiano e patate

Oggi ti proponiamo una ricetta invernale davvero ricca e sostanziosa, ideale per un pasto salutare ed energetico. Che tra l’altro – facente parte di una cultura contadina povera – potrai preparare con un minimo investimento economico.  Non male, vero? Ecco allora la nostra versione della vellutata di patate!

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g Parmigiano Reggiano DOP grattugiato della stagionatura che preferisci
  • 700 g patate
  • 500 g latte
  • brodo o acqua bollente (regola la quantità in base alla densità desiderata)
  • cipolla
  • burro
  • sale, noce moscata
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Procedimento

  • Sbuccia le patate, tagliandole a pezzetti
  • In una casseruola dai bordi alti fai soffriggere la cipolla, aggiungendo poi le patate
  • Puoi ora versare in pentola le componenti liquide della tua vellutata: brodo (o acqua) e latte
  • Lascia cuocere per 20/30 minuti (in base alla quantità di brodo che decidi di utilizzare): il momento giusto di togliere dal fuoco è quando le patate saranno diventate morbide
  • A questo punto frulla il tuo composto per ottenere una consistenza vellutata. Se invece preferisci una vellutata più “rustica”, aumenta i tempi di cottura ed aiutati a schiacciare i pezzi più grossi di patate con il dorso di un cucchiaio
  • A fuoco spento manteca la vellutata con burro ed Parmigiano Reggiano, e se vuoi aggiungi nel piatto dei crostini di pane tostato
  • Ora puoi davvero goderti il tuo piatto: buon appetito!

Caseificio La Madonnina: gusto e convenienza!

Un inverno con i fiocchi? Nel tuo shop online preferito!

Approfitta delle nostre offerte sempre aggiornate su tutte le stagionature Parmigiano: il nostro shop di Parmigiano Reggiano è a tua disposizione sul sito del Caseificio La Madonnina!

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook, per non perdertene neanche una!

A presto, per altre ricette e consigli.

Le ricette

Principati categorie

Gli ultimi articoli​